SALISA Spumante Millesimato Chardonnay 100% (Blanc de Blancs)

Denominazione: Trentino doc

Cantina: Villa Corniole

Regione: Trentino

€ 26,20
(Vendita in confezioni da 6 bottiglie)

Confezioni da 6 bottiglie

Vitigno: Chardonnay 100% (Blanc de Blancs) millesimato.
Provenienza: vigneti in Valle di Cembra ? Trentino.

Terreno: terreno calcareo posto a 500 m ca di altitudine, dove si riescono ad ottenere uve ben mature con ancora un elevato tenore acidico. Sistema di allevamento: pergola trentina semplice e Guyot.

Vitigno

Chardonnay

Vendemmia

accurata selezione manuale delle uve

Macerazione

pressatura sof?ce dell'uva intera, con utilizzo del solo mosto ?ore.

Fermentazione

Fermentazione e af?namento in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Presa di spuma in bottiglia secondo il Metodo Classico

Affinamento

successivo lungo af?namento sui lieviti per 3 anni in cantina interrata.

Colore

Colore giallo paglierino chiaro, con ri?essi verdolini

Olfatto

Profumo elegante ed intenso, fragrante e complesso, con note ?oreali e di frutta gialla matura tipica dello Chardonnay, ma anche leggere e sottili note di nocciola e di pane leggermente tostato, dovute al lungo af?namento sui propri lieviti.

Palato

Gusto deciso, sapido, minerale e fresco. Uno spumante che per le sue caratteristiche riconduce subito alla Valle di Cembra, Terroir molto vocato per il TRENTO DOC

Abbinamenti

eccellente come aperitivo. Si abbina perfettamente a moltissimi antipasti a base di pesce o verdure, primi piatti e risotti e pesce a piacere.

VILLA CORNIOLE FAMILY
VILLA CORNIOLE - VAL DI CEMBRA
VILLA CORNIOLE nasce in Valle di Cembra, terra di ?viticoltura eroica? del Trentino-Alto Adige.

La storia della cantina di vini e spumanti ?Villa Corniole? parte da lontano, da generazioni di viticoltori che con impegno e gratificazione hanno costruito e modellato uno dei panorami più suggestivi del Trentino: la Valle di Cembra, dove la viticoltura, definita ?eroica? rappresenta anche la forma di tutela del paesaggio, valore inestimabile per il territorio.

In questa valle alpina di ineguagliabile bellezza, in un Terroir unico di grande e particolare vocazione vitivinicola, Villa Corniole produce i suoi vini bianchi estremi, che identificano la ruralità montana: il Müller Thurgau in primis, vino di Montagna e simbolo della Valle di Cembra, lo Chardonnay, il Gewürztraminer e lo Spumante Trento DOC Blanc de Blanc.

Ed ancora ghiaccio e acqua a modellare la Valle dell' Adige, ed ai piedi delle soleggiate rupi della Paganella e del Monte di Mezzocorona, si estende la Piana Rotaliana, fertile terra alluvionale ricca di mineralità grazie al fiume Noce, che nasce nelle Dolomiti di Brenta e ne trasporta gli elementi essenziali.

In questa terra prediletta, in particolar modo a Mezzolombardo, si coltivano le uve Teroldego, vitigno autoctono, prima D.O.C. del Trentino e Principe dei vini trentini, il Lagrein ed il Pinot Grigio, tre varietà che nella Piana Rotaliana esprimono al meglio le loro caratteristiche sensoriali.

Ciò che ci guida è il costante desiderio di innovare, la passione per la viticoltura, la determinazione e la cura e l'orgoglio per il nostro territorio che, con i suoi terrazzamenti vitati in Valle di Cembra e le campiture regolari della Piana Rotaliana, restituisce armoniose tracce visive. Muri a secco, sentieri di collegamento ai diversi appezzamenti vitivinicoli, formano e modellano un paesaggio alpino di rara bellezza.

La famiglia Pellegrini è ambasciatrice di tale bellezza e maestosità e Villa Corniole è il progetto familiare condiviso, che nasce in vigna e prosegue nella cantina di montagna, dove vengono vinificate tutte le uve raccolte a mano nei vigneti in Val di Cembra e in Piana Rotaliana, per ottenere vini unici ed eleganti con un forte legame con il territorio.

LA SQUADRA:

ONORIO. La vera anima di Villa Corniole, con le sue mani ha realizzato materialmente gran parte della cantina, oggi si occupa del vino dalla vite al bicchiere, supervisionando ogni fase di produzione e trasformazione.
MADDALENA. Moglie di Onorio e madre di tre figlie. Affianca il marito nella direzione della cantina seguendo in particolare la parte relativa alla commercializzazione e all'accoglienza in cantina. Precedentemente era occupata in un lavoro pubblico, che ha lasciato per dedicarsi completamente e con entusiasmo alla cantina.
SARA, LINDA E SABINA
Sara, Linda e Sabina sono le figlie di Maddalena e Onorio.
Compatibilmente con impegni di lavoro e studio, intervengono e collaborano all'attività familiare, affiancando e supportando il team di Villa Corniole, nella fiere, durante la vendemmia e nella gestione della comunicazione. Affiancano Maddalena nello sviluppo del mercato italiano ed estero.
A loro è stato dedicato lo spumante SAL?SA, una bollicina di montagna fresca e spumeggiante, proprio come loro.
ENOLOGO
Mattia, giovane enologo e parente diretto della famiglia Pellegrini, laureatosi al prestigioso Istituto Agrario di San Michele e dopo alcune esperienze di lavoro sia in Italia che all'estero, segue con passione tutte le fasi di produzione del vino: dalla campagna, dove affianca Onorio e definisce protocollo e tecniche di coltivazione alla cantina dove è responsabile della produzione. Il suo obiettivo principale è la produzione di vini di qualità, unici e rispettosi dell'ambiente.
IL CANE DOC
?Doc? è il nome del cane di Villa Corniole: non poteva che chiamarsi così! ;-). Un pastore tedesco che è sempre a fianco di Onorio ??sia in campagna che in cantina.