Metodo Classico Extra Brut Greta 2015

Denominazione: Vino Spumante di Qualità V.S.Q.

Cantina: Azienda Agricola Brutell

Regione: Lombardia

€ 21,15
(Vendita in confezioni da 6 bottiglie)

Confezioni da 6 bottiglie

E' costituito da Chardonnay per il 90% e da Pinot Nero vinificato in bianco per il 10%. D'impronta naturale è caratterizzato da un basso contenuto zuccherino che lascia spazio a tutte le sfaccettature naturali delle uve che lo hanno generato, e, che lo rendono unico. Attenzione, per quanto riguarda gli spumanti metodo classico, l'annata indicata è sempre quella della sboccatura e non quella della vendemmia,

Vitigno

Chardonnay, Pinot Nero

Grado alcolico %

12,5%

Temperatura di servizio

8° - 10°

Vendemmia

Manuale alle pendici del Monte Alto nel cuore della Franciacorta, i vigneti sono allevati a Guyot ed esposti a Sud su terreni con un substrato prevalentemente argillomorenico che conferisce particolare struttura ai vini

Macerazione

In bianco a temperatura controllata

Fermentazione

Il vino viene inbottigliato con l'aggiunta di lieviti selezionati ed una minima percentuale di zucchero per la fermentazione e la presa di spuma in bottiglia

Affinamento

Sui lieviti per oltre 24 mesi, appena pronto si effettua la sboccatura e la tappatura definitiva

Bottiglia

Champagne Cuvée

Bicchiere

Flute

Colore

Giallo paglierino brillante con un perlage fine e persistente

Olfatto

Profumo deciso e schietto che ricorda essenze floreali e lievito di pane.

Palato

Dotato di una forte struttura e decisamente secco in bocca esplode con grande freschezza e mineralità

Caratteristiche

E' uno spumante consigliato a coloro che amano un vino forte e deciso e che non dia spazio alla morbidezza.

Abbinamenti

Facile da abbinare a qualsiasi piatto può accompagnare agevolmente l'intero pasto, si esalta però sulle ostriche e sui tartufi di mare crudi

Azienda Agricola Brutell

L'Azienda Agricola Brutell nasce nel 2003, dal sogno e dalla passione di Tiziano Bruschi, che ha voluto intraprendere un'esperienza propria dopo avere trascorso anni come responsabile di cantina. La filosofia che da sempre accompagna le visioni di Tiziano è orientata alla creazione di un prodotto innovativo, unico, di nicchia. I vigneti Brutell, piantumati dal 1994 al 2007, sorgono alle pendici del Monte Alto di Adro, nel cuore della Franciacorta. La Cantina è suddivisa in tre stanze, collegate tra loro. Nella zona più ampia sono presenti botti d'acciaio di diversa capacità, torchio per la pigiatura e barriques per la fermentazione e l'invecchiamento, selezionate con estrema cura tra i più eccellenti legni francesi e le migliori caratteristiche possibili per poter esaltare una tra le intese più importanti e interessanti con il vino. Subito dopo troviamo la zona destinata alla vinificazione, all'imbottigliamento, al tiraggio,alla degorgiatura e all'etichettatura. Infine, a temperatura e umidità controllate e mantenuto al buio, l'ampio locale che contiene le pupitres e le bottiglie dei nostri vini, rigorosamente stoccate e suddivise a seconda delle varietà e delle annate.

logo Azienda Agricola Brutell